alleniamo tuo figlio all'autonomia

per costruirsi un vantaggio competitivo a scuola e nella vita

alleniamo tuo figlio alle emozioni

per evitare i blocchi emotivi e imparare a gestire gli stati d’animo

alleniamo tuo figlio alle relazioni

per sviluppare la sua fiducia, comunicare con gli altri, capire e farsi capire

I bambini ci mancano, moltissimo. Ci mancano i loro sorrisi, i loro occhi curiosi e appassionati, la loro gioia di vivere, le loro guance rosse di gioco e allegria. Vogliamo stare comunque vicino a loro, vogliamo fare qualcosa per loro.

Ogni sera alle 20.30 leggeremo una storia in diretta per tutti i bambini sulla pagina facebook di 11eLode.

Sarà la coccola per loro, invece di farli stare davanti alla tv, leggeremo per loro qualcosa di bello, i nostri meravigliosi albi illustrati della libroteca 11eLode dedicata esclusivamente alle emozioni e alle relazioni.

Vi aspettiamo numerosi, genitori e bambini, tutti vicini vicini, silenziosi, con gli occhi curiosi, ad ascoltare. Vi aspettiamo felici e appassionati più che mai.

Un abbraccio dal Team 11eLode

I nostri Programmi

In 11eLode lavoriamo per

Lo sviluppo dell’Autonomia

Per aiutare tuo figlio a fare i compiti in autonomia secondo la sue capacità, sviluppare l’amore per lo studio e la conoscenza e costruirsi un reale vantaggio competitivo a scuola e nella vita.

Lo sviluppo delle Emozioni

Per evitare i blocchi emotivi che possono condizionare il suo sano sviluppo e far sì che tuo figlio impari a riconoscere e gestire efficacemente le proprie emozioni fuori e dentro la scuola.

Lo sviluppo delle Relazioni

Per accrescere la sua fiducia, migliorare la sua capacità di relazionarsi con gli altri, le abilità comunicative per capire e farsi capire, creare buone relazioni con e mantenerle nel tempo.

Scopri perché 11eLode è unico!

Cosa dicono i genitori

“Davide non è mai stato un bambino problematico ma voglio dargli di più… per questo con 11eLode gli do una possibilità secondo me grandiosa, un acceleratore di risultati: siete dei facilitatori nella vita

.

Gabriella, mamma di Davide

“Creare le marionette con materiale di riciclo, inventare le storie fantastiche… disegnare con gli occhi chiusi, costruire strumenti musicali…  Come dice lei: È COME ESSERE IN UNA STORIA FANTASTICA”

Annalisa, mamma di Alice

“Non mi ascoltava mai, faceva sempre di testa sua, altrimenti pianti, capricci… ora è più calma, posso parlare con lei, spiegarle le cose e lei mi ascolta… finalmente… …tutto questo è impagabile!”

Federica, mamma di Greta

Scopri, informati, approfondisci