0832 - 1920135

PER CHI

bambini e bambine
dai 5 ai 10 anni 

QUANDO 

16 settembre 2019

12 giugno 2020


Ciao Mamma! Hai visto il video qui su? ...non è magico?

Ogni volta che lo rivedo mi emoziono… i bambini così presi dalla loro attività, la musica classica, questo mondo incantato… quando creano, i bambini sono davvero magici.

Pensa che fra questi bimbi c’è mia figlia, è per lei che nasce tutto questo e per gli amici che avranno il piacere di cogliere questa bella opportunità (che per il nostro territorio è una vera novità).

Se sei come me una mamma che ha un figlio dai 3 ai 6 anni, ho una buona notizia per te! 

NASCE A LECCE IL GRUPPO PEDAGOGICO 11ELODE PER I BAMBINI DAI 3 AI 6 ANNI, DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ, DALLE 8.30 ALLE 13.30

Il Gruppo Pedagogico 11eLode è una valida e meravigliosa alternativa se non vuoi  pre-scolarizzare tuo figlio e vuoi invece regalargli un apprendimento naturale attraverso l’arte, la teatralità, la psicomotricità, la bio-danza, lo yoga/meditazione, i giochi di ruolo, le scienze, la natura, la musica, il sano sviluppo delle emozioni e delle relazioni.

o chiama il numero 0832 19 20 135

(ma affrettati, i posti sono limitati a soli 20 bambini!)

Diversi anni fa quando mia figlia era piccolissima, ho iniziato ad interessarmi agli studi neuroscientifici sugli effetti della pre-scolarizzazione.

Alla luce della scelta che avremmo dovuto fare mio marito ed io, di lì a qualche anno, ho voluto capire cosa ci fosse in termini di benefici, sui bambini, per fare la scelta migliore in linea con i nostri pensieri e valori più profondi. 

Io amo la scienza e mi fido delle scoperte scientifiche perché non sono opinioni, sono fatti. I risultati delle ricerche scientifiche delle più importanti università al mondo sono sorprendenti.

Ho scoperto che alfabetizzare i bambini prima dei 6 anni non fa bene. Lo sapevi? Meglio lasciarli giocare finché è possibile, perché i ‘benefici’ registrati nei bambini pre-scolarizzati sono solo momentanei e nel tempo possono trasformarsi in uno svantaggio. Addirittura si possono trasformare in veri e propri danni, disagi emotivi e dunque sociali. Improvvisamente i bambini si chiudono, si distraggono molto, si demotivano dallo studio e i genitori poverini, non capiscono il perché.

Le radici di questi comportamenti si possono trovare proprio nelle esperienze che hanno vissuto i figli negli anni fondamentali prima della primaria.

 Alcuni genitori pensano che anticipare l’acquisizione di competenze scolastiche possa ‘preparare’ i piccoli, creando dei vantaggi per la scuola primaria, ma non è così.

Altri pensano che è bello avere un figlio di 4 anni che sa già leggere e scrivere: diventa un vanto per alcuni, ma in realtà quel bambino (il cervello di quel bambino) non è ancora pronto ad occuparsi di lettere e numeri e questo lavoro può generare un sovraccarico emotivo fonte di grande stress. 

Mi sembra incredibile dover parlare di STRESS per i bambini così piccoli, eppure esiste, è una realtà e i genitori consapevoli hanno bisogno di queste informazioni per fare le scelte giuste. 

Il bambino piccolo ha bisogno di altro per continuare il suo sano e naturale sviluppo psico-emotivo, che poi diventa davvero l’unico vantaggio in grado di cambiargli la vita.

Da uno studio importante della Yale University, emerge che la pre-scolarizzazione può causare gravi danni emotivi nei bambini soprattutto in termini di inadeguatezza, ansia e confusione. 

Un bambino che prova questi sentimenti diventa insicuro e perde la sua naturale capacità di vivere la scuola primaria come una esperienza fantastica, come dovrebbe essere e come tutti i bimbi meritano.

o chiama il numero 0832 19 20 135

(ma affrettati, i posti sono limitati a soli 20 bambini!)

Le emozioni sono fondamentali per la vita di ogni persona. 

In particolare nei bambini, le emozioni incidono sulle prestazioni scolastiche e sulle relazioni. In generale quando qualcosa non funziona a scuola o nella relazione con gli altri, è necessario intervenire sulle emozioni del bambino.

In parole semplici, da mamma a mamma, ti dico che bambini sicuri di sé, aperti, ottimisti, sereni, fiduciosi, aumentano le probabilità di andare bene a scuola, creare e mantenere buone relazioni con gli altri, essere interessati alla conoscenza, studiare con passione. 

Questo accade naturalmente perché i bambini hanno fiducia in sé stessi e si credono capaci. Ma se li scolarizziamo troppo presto, il loro cervello, per natura, non è pronto ad accogliere quelle informazioni così logiche e razionali quali quelle delle competenze scolastiche.

E così i bambini rischiano di sentire tensione, paura di non farcela, preoccupazione, senso di inadeguatezza, incapacità, profonde ferite emotive che purtroppo non passano da sole con il tempo o con l’esperienza, ma tendono a radicarsi dentro il bambino e diventano le sue convinzioni.

Numerosi esperti, psicologi, pedagogisti e neuroscienziati, attivi negli Stati Uniti, ma anche in Svezia, Norvegia e Danimarca (dove esistono pedagogie e centri educativi di eccellenza), sostengono che non esiste nessun dato scientifico che dimostri i vantaggi protratti di una alfabetizzazione anticipata, mentre ne esistono moltissimi a favore del gioco libero.

Dunque secondo molte associazioni di educatori e pedagogisti, i bambini non dovrebbero saper leggere e scrivere prima dei 6 anni. Non c’è niente di male, anzi meglio così!

La pre-scolarizzazione, infatti, può essere dannosa per i bambini. Ti faccio un esempio di qualcosa che vediamo tutti i giorni. 

Nel nostro doposcuola 11eLode per bambini di scuola primaria abbiamo avuto negli ultimi 3 anni circa 30 bambini ogni anno. Di questi, circa la metà aveva vissuto la pre-scolarizzazione ed era arrivato in prima classe primaria sapendo già perfettamente leggere e scrivere. Il nostro centro non può fare certo statistica, non ne avremmo i numeri, ma posso dirti con certezza, da mamma a mamma, che i bambini più stressati, tesi, irascibili, agitati e con difficoltà di concentrazione e attenzione sono proprio quelli che sono stati pre-scolarizzati.

Infatti molti dei genitori con i quali ho parlato durante consulenze o coaching si sono pentiti di aver fatto fare la materna troppo ingessata o di aver fatto iniziare la scuola al figlio anticipatario, quando invece avrebbero potuto regalargli un altro anno di gioco che poi nella vita non ritorna mai più.

Mia figlia fra qualche giorno compirà 6 anni. 

Noi abbiamo deciso di non farla anticipare, convinti che un altro anno nel Gruppo Pedagogico 11eLode a correre, giocare, inventare, costruire, cantare e ideare sarebbe stata la scelta giusta.

Siamo felici e soddisfatti dei risultati che vediamo su di lei e sugli altri nostri bimbi che frequentano il gruppo. Ognuno di loro ha migliorato alcuni aspetti di se stesso: c’è chi è più aperto con gli altri, chi ha migliorato il proprio linguaggio, chi è più calmo (mentre prima era più teso), chi ha il coraggio di agire (mentre prima stava in disparte), chi si lascia andare ad un abbraccio (mentre prima aveva paura degli altri). Tutte queste sono cose importantissime per la vita di un bambino!

Non so se lo sai, ma avere a disposizione un Team di Educatori specializzati nella gestione delle emozioni è qualcosa di unico che a Lecce non c’è da nessun'altra parte. In 11eLode ci sono Educatori-Coach.

Lo riconosci subito un bambino costretto a stare seduto su un banco per diverse ore già dai 3 anni, gli viene tolta la possibilità di muoversi, il suo naturale meccanismo di conoscenza del mondo e di comunicazione: il corpo. 

Un bambino piccolo, prima dei 6 anni, deve muoversi, esplorare, ballare, correre, fare capriole, ha bisogno di movimento perché il movimento è il naturale apprendimento dei bambini. 

Nessun bambino piccolo può imparare in modo davvero efficace stando fermo, composto e zitto. E per muoversi i bambini hanno bisogno di uno spazio appositamente creato per loro.

o chiama il numero 0832 19 20 135

(ma affrettati, i posti sono limitati a soli 20 bambini!)

Non so se lo sai, in Danimarca e Finlandia, i bambini non imparano a leggere prima dei 7 anni. Ciò non significa che non vengano in qualche modo invitati a farlo prima, ma non sono comunque obbligati.

Il modello danese sta riscontrando risultati straordinari a lungo termine, con bambini più forti, capaci e determinati non solo a scuola, ma anche nelle relazioni e nella vita in generale.


Ci siamo ispirati molto al modello danese per il nostro progetto educativo - la base del nostro Gruppo Pedagogico (3-6 anni): i bambini apprendono naturalmente facendo esperienza, usando molto le mani e quindi usando tanto il cervello, la creatività, la capacità di problem solving e l'intelligenza relazionale. 


In effetti diversi genitori appena varcano la soglia di 11eLode dicono:
"Wow... sembra di essere in Svezia!" 

Per farti un esempio concreto, c’è una netta differenza nella metodologia di apprendimento che si sceglie: un conto è imparare a scrivere la lettera "A" in modo ripetitivo, noioso e mnemonico, come scriverla decine di volte sul quaderno. Molto diverso è invece apprendere la “A” mentre mentre si impasta della farina, si fa un biscotto e si inforna cantando la lettera "A"… Secondo te, qual è il metodo migliore per un bambino piccolo? Più si diverte, meglio impara, inoltre in questo modo associa gioia all’apprendimento. 

I bambini di 11eLode sono felici e sereni, vivono emozioni positive in un ambiente stimolante, con materiali di ogni tipo per creare e lo spazio sufficiente per muoversi in libertà.  Il nostro centro è un Open Space di 180 metri quadrati interamente realizzato in legno sul modello delle scuole Danesi. 

Il nostro Team di Educatrici è appositamente formato per costruire e mantenere un ambiente armonioso, fatto di pace e serenità, presupposto fondamentale affinché i bambini scoprano il mondo, imparino, apprendano una moltitudine di cose tutte estremamente interessanti. Le nostre Educatrici sono formate per usare con i bambini una comunicazione incoraggiante, potenziante, positiva e stimolante, perché il bambino deve imparare a fare da solo. 

Questo è il modo migliore che noi conosciamo per prepararli davvero alla vita e a vivere la scuola primaria con curiosità, impegno, energia e passione. 

I bambini piccoli si devono appassionare, devono interessarsi alla scoperta. Se si abituano a farlo usando le mani e manipolando ogni giorno la carta, la lana, il legno, i tessuti, i colori, imparano che imparare è bello, stimolante e divertente. 

Così - giocando – possono imparare anche a leggere e scrivere, ma senza la rigidità della pre-scolarizzazione. Lo fanno in modo nuovo, divertente, lo fanno in movimento, ridendo. Lo fanno assecondando un apprendimento naturale e quindi equilibrato. 

La gioia è di casa nel centro 11eLode perché fra i nostri valori che un principio fondamentale: non esiste vero apprendimento se non c’è divertimento.

o chiama il numero 0832 19 20 135


(ma affrettati, i posti sono limitati a soli 20 bambini!)

ABBIAMO 3 VALORI FONDAMENTALI
(ed ciò che insegniamo ai bimbi):

  • Autonomia (fare le cose da soli)
  • Fiducia (credere in sé stessi)
  • Comunicazione (essere sicuri nel parlare con gli altri)

LO FACCIAMO CON:

  • Gioia (essere allegri e sereni)
  • Creatività (usare le mani e il corpo)
  • Spirito di iniziativa (imparare a scegliere, decidere, organizzare, inventare)
  • Collaborazione (fare insieme andando d’accordo con tutti)
  • Fantasia/Immaginazione (i bambini devono vivere in un mondo magico)

Il percorso annuale del Gruppo Pedagogico di 11eLode è personalizzato su ogni bambino, rispetta i bisogni del piccolo e segue le esigenze della famiglia, con la quale si mantiene una stretta comunicazione e collaborazione. 

Le Pre-Iscrizioni al Gruppo Pedagogico 11eLode per l’anno scolastico 2020-2021 sono aperte!


Le famiglie interessate hanno la possibilità di fissare un incontro conoscitivo, il sabato mattina o pomeriggio (previo appuntamento telefonico) per incontrare le Educatrici, visitare il Centro 11eLode ed effettuare la Pre-Iscrizione per il prossimo anno 2020-2021.

Vieni a verificare con i tuoi occhi quello che ti ho appena raccontato, avrai l’opportunità di incontrare le Educatrici e di parlare direttamente con loro delle esigenze di tuo figlio. 

Clicca sul pulsante qui in basso oppure chiamaci al numero 0832 19 20 135 per fissare un incontro individuale.

o chiama il numero 0832 19 20 135

(ma affrettati, i posti sono limitati a soli 20 bambini!)

PERCHÉ 11ELODE É UNICO?

  • Alleniamo la fiducia in sé di tuo figlio perché quasi tutto nella sua vita dipenderà dal grado di fiducia che avrà (o non avrà) fin dai primi anni di vita, che sono quelli più importanti che condizioneranno tutto il resto.
  • Aiutiamo i genitori a crescere bambini sereni ed equilibrati, allontanando inquietudini, irrequietezza, agitazione.
  • Aiutiamo i bambini a potenziare abilità psico-emotive e a superare piccoli intoppi che possono nascere, ad esempio nel linguaggio, e lo facciamo con personale specializzato.
  • Incoraggiamo in tuo figlio l'attitudine al coraggio e alla determinazione, per raggiungere risultati, soddisfazioni e pienezza nella vita.
  • Rafforziamo giorno dopo giorno la sua capacità decisionale e di autonomia per allontanarlo da brutte dipendenze, ansie e insoddisfazioni.
  • Lo abituiamo a un vocabolario comunicativo ampio, con cui saprà esprimersi efficacemente sia in famiglia che a scuola.
  • Alleniamo la sua intelligenza relazionale, l’abilità che gli permetterà di creare e mantenere buone relazioni e sviluppare doti di leadership.
  • Lo aiutiamo a credere in sé stesso e non mollare, per essere più forte nell’affrontare le sfide e la complessità del presente.
  • Lo aiutiamo ad accettare i "no" e le regole che servono, allontanando il muso, i piagnucolii, i capricci continui.
  • Lo aiutiamo ad abituarsi a credere nei propri sogni e ad imparare a realizzarli.
  • Lo incoraggiamo a usare la creatività per andare oltre gli schemi, per sviluppare doti di intelligenza e flessibilità, per essere sveglio, capace, brillante, attento e concentrato.
  • Lo aiutiamo a saper gestire l’errore, a saper andare avanti dopo una sconfitta, a raggiungere un obiettivo.
  • Tutto questo lo facciamo giocando! Il bambino si diverte e impara, non si accorge che intanto dentro di lui si stanno creando competenze e abilità che saranno sue per tutta la vita.

CHI SONO LE EDUCATRICI 11ELODE?

TAMARA BURRASCA
Laureata in Scienze dell'educazione, specializzata in disturbi specifici dell'apprendimento, è appassionata di crescita personale e pedagogia positiva.

ELENA CASTO
Diploma Universitario di Educatrice Professionale Sociopedagogica, ama la psicologia e i bambini ed è appassionata di cinema, natura e teatro.

ALESSIA CUSUMANO 
Laureata in Sociologia e specializzata in Pedagogia, è da sempre sensibile ai temi educativi ed al sociale, ama viaggiare e stare a contatto con la natura.

CHIARA ONORINI 
Laureata in Pedagogia dell’Infanzia e Teologia, specializzata in Scienze Pedagogiche, è appassionata di temi educativi contemporanei, di libri, film e fotografia.

CHI È CRISTINA BARI?

Sociologa, formatrice, life coach e mamma di Viola.

Dopo la laurea alla Sapienza, i Master Universitari e le esperienze di ricerca alla Columbia University di New York e alla Sorbonne di Parigi, crea con il marito Dario Perlangeli il Metodo INCIMA, il percorso di cambiamento step by step che ha già trasformato la vita di 1.349 persone. 

Creatrice del corso per genitori leader Educare Facile, nel 2016 fonda 11eLode, il primo doposcuola in Italia per bambini di scuola primaria che allena autonomia, emozioni e relazioni, per farli crescere più autonomi e più sicuri di sé con gli altri, più sereni in famiglia, più motivati e capaci a scuola.

CHE COSA ABBIAMO RAGGIUNTO

157
​PARTECIPANTI
5.482
FOLLOWERS
543
ATTIVITÀ
284
​GENITORI FELICI

COSA DICONO I GENITORI 11ELODE


“Davide non è mai stato un bambino problematico ma voglio dargli di più...


...per questo con 11eLode gli do una possibilità secondo me grandiosa, un acceleratore di risultati: siete dei facilitatori nella vita"



"Creare le marionette con materiale di riciclo, inventare le storie fantastiche...


...disegnare con gli occhi chiusi, costruire strumenti musicali…  Come dice lei: È COME ESSERE IN UNA STORIA FANTASTICA”



“Non mi ascoltava mai, faceva sempre di testa sua, altrimenti pianti, capricci…

 ...ora è più calma, posso parlare con lei, spiegarle le cose e lei mi ascolta… finalmente… …tutto questo è impagabile!”


11ELODE È: 

(mattina)
Il primo gruppo pedagogico 3-6 anni che allena autonomia, emozioni e relazioni.

(pomeriggio)
Il primo doposcuola in Italia per bambini di scuola primaria che allena l'autonomia, le emozioni e le relazioni.

L'obiettivo del Metodo 11eLode è aiutare tuo figlio ad essere più forte e sicuro di sé, più capace e motivato, più sereno in famiglia e con gli altri. 


Il Gruppo Pedagogico 11eLode della mattina accoglie bambini dai 3 ai 6 anni dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 13.00.

Le Pre-Iscrizioni per l’anno scolastico 2020-2021 sono aperte!

Le famiglie interessate hanno la possibilità di fissare un incontro conoscitivo, il sabato mattina o pomeriggio (previo appuntamento telefonico) per incontrare le Educatrici, visitare il Centro 11eLode ed effettuare la Pre-Iscrizione per il prossimo anno 2020-2021.

Vieni a verificare con i tuoi occhi quello che ti ho appena raccontato, avrai l’opportunità di incontrare le Educatrici e di parlare direttamente con loro delle esigenze di tuo figlio. 


Clicca sul pulsante qui in basso oppure chiamaci al numero 0832 19 20 135 per fissare un incontro.

o chiama il numero 0832 19 20 135
(ma affrettati, i posti sono limitati a soli 20 bambini!)

Regala a tuo figlio la più importante opportunità di crescita che possa vivere alla sua età, regalagli un luogo magico fatto di fantasia e meraviglia.

Vederlo così sereno, felice e desideroso di venire a scuola - anche la domenica (non scherzo è quello che dicono i nostri bimbi) - ti darà la prova di aver fatto la scelta giusta.

Parola di mamma coach.
Ciao e a presto. 

Cristina

Email: info@11elode.it    |  Tel: 0832 1920135    |     Indirizzo: Via Pedone  (angolo Via Paoloni)  Zona V.le Grassi - Lecce